OBBLIGO QUINQUENNALE DI AGGIORNAMENTO PER LAVORATORI E RSPP DATORI DI LAVORO

 

L’ Accordo Stato Regioni del 21.12.2011 prevede che la formazione specifica dei lavoratori in materia di sicurezza (così come quella di preposti e dirigenti), debba essere aggiornata ogni 5 anni dalla data dell’effettivo completamento del percorso formativo.

L’aggiornamento previsto è di 6 ore di formazione per tutte le tipologie di azienda (rischio basso, medio, alto).

Ha scadenza quinquennale anche la formazione dei Datori di Lavoro che svolgono direttamente il ruolo di RSPP, essi dovranno pertanto frequentare un corso di aggiornamento di durata variabile in base al rischio aziendale (rischio basso: 6 ore, rischio medio: 10 ore, rischio alto: 14 ore)

Il mancato aggiornamento della formazione pone l’azienda come inadempiente nei confronti dell’attuale legislazione in materia di sicurezza e salute sui luoghi di lavoro e quindi soggetta a possibili sanzioni.